Il FAI lancia le primarie della cultura


primarie-della-cultura

Ventuno giorni per votare online le priorità da indicare al prossimo governo nell’ambito della cultura, del paesaggio, dell’ambiente. Sono queste le Primarie della cultura un’iniziativa ispirata dai gruppi Giovani del FAI, aperta a tutti i cittadini italiani.

Dal 7 al 28 gennaio 2013 tutti gli italiani potranno infatti votare tra una rosa di 15 temi collegandosi al sitoPrimariedellacultura.ito su Facebook. I dati raccolti da questa grande consultazione popolare saranno presentati ai candidati alle prossime elezioni politiche che potranno impegnarsi pubblicamente a sostenerli in caso di vittoria.

La legge elettorale in vigore nel nostro Paese non permette ai cittadini di scegliere chi eleggere. Con le Primarie della cultura tutti gli italiani hanno la possibilità di esprimere la propria opinione in merito a un settore vitale per l’Italia: “un Paese senza Cultura è un Paese senza futuro , afferma il Presidente FAI Ilaria Borletti Buitoni.

Testimonial d’eccezione della competizione, che si inserisce nell’ambito della campagna elettorale per le elezioni politiche del 24 e 25 febbraio, sono cinque personaggi simbolo della storia del bello del nostro Paese: Giotto, Dante Alighieri, Leonardo Da Vinci, Giuseppe Verdi, Federico Fellini.

Maggiori informazioni su

http://www.fondoambiente.it/index.aspx

http://www.primariedellacultura.it/index.htm

Annunci

2 thoughts on “Il FAI lancia le primarie della cultura

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...